Asportazione di cisti e lipomi

Asportazione di cisti e lipomi

Per cisti cutanee si intendono dei  noduli a crescita lenta e le più frequenti sono le cisti epidermiche da inclusione.

Le cisti epidermiche da inclusione dette anche epidermoidi, sono impropriamente chiamate cisti sebacee, sono color carne e hanno dimensioni variabili, fino a d un massimo di 4-5 cm. Con una lente di ingrandimento è possibile evidenziare il piccolo forame di sbocco ostruito dal sebo indurito. Possono svilupparsi ovunque, ma sono più frequenti sul collo, sul dorso e sulla testa. Tendono ad avere una consistenza solida e a muoversi facilmente all’interno della cute. Al loro interno vi è una sostanza caseosa dall’odore sgradevole composta da secrezioni cutanee. Non sono dolorose fino a quando, evenienza frequente , si infettino, soprattutto per incongrue manovre di spremitura..

I milii sono minuscole cisti da inclusione epidermica superficiali. Compaiono soprattutto sul viso o sul cuoio capelluto.
le cisti pilari (cisti trichilemmali o sebacee) possono avere un aspetto identico alle cisti sebacee sopra esposte ma si sviluppano nel 90 % dei casi nel cuoio capelluto con tendenza alla ereditarietà..

Le cisti epidermiche si asportano chirurgicamente per prevenire  le complicazioni suppurative. L’intervento è ambulatoriale, in anestesia locale come dal dentista. La parete della cisti deve essere rimossa completamente per evitare recidive.

Il lipoma è un tumore benigno formato da tessuto adiposo (grasso). Di norma è circoscritto e limitato da una capsula ,talvolta ne è privo ,di aspetto racemoso (grappolo d’uva). Generalmente si sviluppa nel tessuto adiposo sottocutaneo, ma può annidarsi  anche in altre sedi (mammella, rene, apparato digerente, intestino, articolazioni). Ha la tendenza a crescere , raggiungendo il diametro di parecchi centimetri. Si asporta per motivi estetici  sia per  il disagio che crea in certe superfici d’appoggio. Taluni soggetti possono averne alcune centinaia in vario grado di accrescimento. Si asportano come le cisti sebaccee e posso  recidivare se non asportati completamente.

No Comments

Post A Comment